🚚 Spedizione gratuita nell'UE per ordini superiori a 129 EUR

Fresh Early Harvest Olive oil benefits

Olio di oliva ad alto contenuto fenolico, l'olio migliore per la tua salute

Gli oli di oliva ad alto contenuto fenolico sono quegli oli di oliva che contengono un'alta percentuale di composti fenolici e sono direttamente correlati ai benefici per la salute dell'olio di oliva. Secondo il regolamento UE sull'etichettatura delle indicazioni sulla salute (432/2012), l'indicazione può essere utilizzata solo per l'olio d'oliva che contiene almeno 5 mg di idrossitirosolo e suoi derivati (ad es. complesso oleuropeina e tirosolo) per 20 g di olio d'oliva. L'effetto benefico per i consumatori si ottiene con l'assunzione giornaliera di 20 g di olio d'oliva (2-3 cucchiai).

Questa dose giornaliera di olio di oliva ad alto contenuto fenolico contribuisce alla protezione dei lipidi del sangue dallo stress ossidativo. UC Davis, Harvard University e molti altri centri di ricerca nel mondo abbracciano questa idea e l'hanno sostenuta con molti tipi di ricerca negli ultimi dieci anni. 

È stato scoperto che gli oli di oliva ad alto contenuto fenolico aiutano:

  • pressione sanguigna bassa
  • proteggere le arterie dai danni
  • abbassare il colesterolo cattivo
  • ridurre il rischio di diabete di tipo II
  • prevenire molti tipi di cancro
  • prevenire gli ictus
  • combattere l'invecchiamento precoce
  • ridurre il rischio di depressione e demenza
  • rallentare la progressione dell'Alzheimer fino al 40%
  • ridurre le infiammazioni nel corpo

Quali sono i composti fenolici?

Questi sono i composti organici che sono i sottoprodotti della sintesi delle piante e sono noti come sostanze fitochimiche. I fenoli sono considerati per le loro proprietà benefiche per la salute e si trovano in frutta, verdura, cereali integrali, noci, semi e legumi, bevande (caffè, tè e vino), grassi (olio d'oliva) e spezie. Tuttavia, ci sono composti fenolici unici nell'olio d'oliva che si verificano solo durante il processo di frantumazione e gramolazione. Ci sono 36 composti fenolici conosciuti nell'olio d'oliva. I due più ampiamente studiati per i loro benefici protettivi per la salute sono Oleocantale e Oleaceina che sono noti per le loro proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. 

La presenza di Oleocantale è indicato dal effetto pepato nella parte posteriore della gola a volte causando un riflesso della tosse. Oleaceina è noto per il amarezza sulla lingua. Per le persone abituate ad acquistare oli di oliva al supermercato (es. olio di oliva raffinato), queste caratteristiche di piccante e amaro vengono spesso scambiate per un difetto dell'olio di oliva. 

Il contenuto fenolico varia in base alle condizioni del suolo e alle condizioni meteorologiche, alla varietà di olive, al momento della raccolta (stadio di maturazione dei frutti - più verdi sono le olive, maggiore è il contenuto fenolico), alle procedure di molitura, ecc. Ad esempio, la biodiversità all'interno dell'oliveto si aggiunge alla ricchezza del suolo e alla nutrizione disponibile per il frutto dell'olivo. Piogge, siccità o venti hanno un impatto maggiore o minore sul contenuto fenolico e sulla quantità di olio d'oliva prodotto a seconda di quando si verificano durante la maturazione delle olive.

Se stai acquistando un olio d'oliva ad alto contenuto fenolico per i suoi benefici per la salute, tu dovrebbe trattarlo come un integratore alimentare, devi consumarlo quotidianamente e preferibilmente crudo sui tuoi cibi e insalate. Se vuoi cucinare o friggere con olio d'oliva puoi usare un olio extravergine di oliva più economico e mantenere il tuo EVOO ad alto contenuto fenolico per il tuo rituale quotidiano di cura di te stesso! 

Si consiglia di utilizzarlo rapidamente, prima del Da consumarsi preferibilmente entro. Una volta aperto, è fondamentale prendersene cura per ridurre al minimo la perdita del contenuto fenolico e preservare l'integrità dei suoi benefici per la salute. 

Luce, calore, aria (ossigeno) e tempo sono i nemici di qualsiasi olio d'oliva. Conservare l'olio d'oliva in un luogo buio e fresco (15-18°C) ne prolungherà le qualità di extraverginità e l'alto contenuto fenolico.

Ciò significa conservarlo in piccole bottiglie colorate da 250–1000 ml al riparo dalla luce in un luogo fresco e non lasciarlo vicino al fornello o alla finestra durante la cottura.

Chiudere bene il flacone dopo ogni utilizzo. I composti fenolici si elimineranno semplicemente da una bottiglia aperta entro un breve periodo di tempo. Tieni presente che gli EVOO ad alto contenuto fenolico costano più della maggior parte degli oli d'oliva presenti sul mercato a causa di speciali processi di coltivazione, raccolta e macinazione che aumentano il costo del lavoro.

Abbiamo iniziato a scoprire e studiare gli oli di oliva ad alto contenuto fenolico nell'ultimo decennio grazie ad alcuni visionari produttori di olio di oliva e professori universitari, che si sono presi dei rischi per fare le cose in modo diverso, per andare contro secoli di vecchie tradizioni e creare oli di oliva di alto valore nutritivo; oli d'oliva misurabilmente diversi e più benefici per l'umanità. 

Anita Zachou

Ingegnere agrario - Esperto assaggiatore di olio d'oliva dell'Università di Jaen

Fondatore della degustazione di olio d'oliva di Mykonos

Crediti fotografici a www.mykonosoliveoiltasting.com

Messaggio più vecchio
Messaggio più recente

lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Chiudi (esc)

Apparire

Usa questo popup per incorporare un modulo di iscrizione alla mailing list. In alternativa usalo come semplice invito all'azione con un link a un prodotto o a una pagina.

Verifica dell'età

Facendo clic su Invio, confermi di avere l'età per consumare alcolici.

Ricerca

Carrello della spesa

Il carrello è vuoto.
Acquistare ora